Next generation experience: Edra acquisisce Conflux

Hei Lab

LSWR Group, attraverso la capogruppo Edra Spa, ha acquisito Conflux S.r.l, società specializzata in User Experience Research e Design.

Chi è Conflux

Conflux è una realtà giovane, nata nel 2016, ma cresciuta molto rapidamente. L’azienda ha chiuso il 2021 con un fatturato di 2,7 milioni di euro, triplicato rispetto al 2019.

Conflux si occupa della progettazione di servizi digitali innovativi e data driven attraverso processi di human centered design. L’obiettivo di questa realtà è migliorare le performance delle piattaforme digitali e la relativa efficacia in termini di processi e conversioni.

La visione

Ludovico Baldessin, Amministratore Delegato di Edra, commenta l’acquisizione affermando: “La salute è soggettiva ed esperienziale. Lo sviluppo di dimensioni valutative quali Patient Report Outcome e Patient Report Experience consente in misura crescente di cogliere il reale valore del percorso di cura: quello colto dalla persona. E la visione più sistemica della salute ci insegna a comprendere quanto l’esperienza e la situazione psicologica della persona sia anche determinante nel raggiungimento degli outcome clinici”.

Parlando degli obiettivi delle due realtà, l’AD Edra afferma anche: “Risulta indispensabile, anche alla luce della trasformazione in atto delle cure e delle necessità di umanizzarle, ripensare processi e strumenti attorno all’esperienza, del malato come del professionista sanitario. Da questa visione nasce l’unione delle competenze di Edra con Conflux e la costituzione di un importante centro di innovazione per la salute e la medicina: Hei! Lab – Health Experience Innovation Lab”.

Luigi Greco, Amministratore Delegato di Conflux, conferma il valore della nuova partnership. “La vocazione di Conflux è sempre stata quella di rendere più efficaci processi e strumenti grazie alla User Experience Research e Design. L’entrata nel Gruppo LSWR ci consente di sviluppare l’offerta in Italia come all’estero e di supportare e guidare l’evoluzione in atto, in particolare nell’ambito della salute grazie alla sinergia con la realtà del settore, Edra”.

Anche il Presidente di LSWR Group, Giorgio Albonetti, commenta la nuova acquisizione: “Abbiamo individuato in Conflux un partner eccellente per proseguire nel nostro percorso di sviluppo di soluzioni e prodotti digitali”.

Albonetti spiega poi il ruolo che Conflux avrà nel gruppo “Questa acquisizione rafforza e arricchisce le competenze di service design del Gruppo, proprio in una fase storica in cui è necessario ricostruire nuovi processi e strumenti dalle macerie che la pandemia ci lascia, per disegnare un futuro migliore”.