Risultati

Digital Day di Chiesi: la "Digital Transformation" per abilitare nuovi paradigmi di cura

Digital Day di Chiesi Italia è l'evento, organizzato da Edra, nato con l'obiettivo di confrontarsi sull'evoluzione in atto all'interno del settore, anche con il supporto di autorevoli testimonianze esterne, condividere i risultati di un anno di Digital Transformation e lanciare progetti per il nuovo anno.

In quella che è la realtà italiana che più ha creduto nel valore dell'innovazione, investendo in terapie geniche e a base di cellule staminali, la filiale del Gruppo Chiesi ha portato sul palco persone, tecnologia e informazione.

Negli anni più recenti l'attenzione del management d'azienda e della ricerca scientifica si è fortemente concentrata sulla trasformazione digitale delle imprese: molte ricerche hanno infatti stabilito che esiste una relazione tra il grado di maturità digitale d'impresa e le sue performance aziendali. Il Digitale non è più soltanto comunicazione, tecnologia o relazione, ma diventa una vera e propria strategia di business.

All'interno di questo scenario, Edra ha affiancato Chiesi Italia in un percorso volto a valorizzare il suo continuo processo di attenzione al valore dell'Innovazione Digitale.

L'evento, tenutosi presso il Wopa Temporary Parma, ex area industriale, ora luogo di sperimentazione, ha visto protagonisti, in una tavola rotonda, diversi esponenti su svariate tematiche, ma tutte con un denominatore comune ossia, la comprensione e l'approfondimento delle dinamiche digitali che stanno "sconvolgendo" il mondo, anche quello dell'healthcare.

"La digitalizzazione rappresenta una sfida dirompente per il settore farmaceutico e per il mondo della salute in generale. Crea infatti le basi per riconfigurare l'intera catena del valore: dalla ricerca di nuove molecole, attraverso la produzione, fino alle modalità di commercializzazione delle stesse e di utilizzo da parte del pazienti". - sottolinea Raffaello Innocenti, Direttore Generale di Chiesi Italia, la filiale italiana del Gruppo Chiesi - "E per un'azienda come la nostra, orientata all'innovazione e con le persone al centro, questa sfida del digitale è al primo posto tra le priorità".

"Il prodotto farmaceutico si sta trasformando in un prodotto digitale con risultati sugli endpoint. Non c'è mai stata, nella storia, una quantità di dati sulla salute a questi livelli, dati che crescono in maniera esponenziale così come cresce la capacità di archiviarli e correlarli.  La medicina e la biologia sono diventate scienze informatiche" commenta Ludovico Baldessin, Chief Business & Content Officer di Edra.