Risultati

IPF Community

Online la nuova versione del sito ipfcommunity.it, il portale di riferimento per la fibrosi polmonare idiopatica

Ipfcommunity.it, il portale di riferimento per la fibrosi polmonare idiopatica, realizzato da Edra con il supporto non condizionato di Boehringer Ingelheim, è ora online con una nuova veste grafica e nuovi servizi studiati ad hoc per il paziente, per i suoi familiari e per il medico.

 

"Edra si è impegnata per rispondere al meglio ai bisogni del paziente e dei suoi cari, offrendo un nuovo sito di immediata e pratica navigazione" afferma Maria Vizzarro, Business Development Manager del progetto.

 

Nuovi speciali, schede di counselling scaricabili e videointerviste ad esperti del settore sono stati pubblicati per offrire utili consigli e buone norme di vita in funzione della malattia. L'utente ha la possibilità di iscriversi alla newsletter IPFcommunity per essere avvisato ogni volta che nuovi contenuti in linea con il suo profilo vengono pubblicati. Questo servizio garantisce un continuo aggiornamento mirato in base alle caratteristiche ed interessi dei singoli utenti.

 

"In area medica si estendono le possibilità comunicative tra gli specialisti per agevolare la condivisione dell'esperienza clinica" dichiara Francesca Bordignon, Project Manager.

 

Nasce infatti la "Community" con un servizio di messaggistica istantanea: una chat one-to-one attraverso la quale i medici iscritti possono scambiarsi opinioni ed esperienze in tempo reale.

 

Per supportare il medico nella diagnosi precoce della fibrosi polmonare idiopatica, spesso confusa con altre patologie che presentano sintomi simili, è stata implementata una sezione Sounds of IPF con l'obiettivo di realizzare un percorso di crescita professionale attraverso focus e strumenti interattivi di ascolto di suoni e autovalutazione. In questa sezione il professionista può infatti approfondire il tema dell'auscultazione, in particolare modo quella elettronica, consultando approfondimenti scientifici e video tutorial. Dopo una fase di preparazione, propedeutica al gioco, lo specialista può mettersi alla prova con il divertente game "Diagnosis by sound".