Risultati

"Health Data Value Analysis": il valore dei dati nelle scelte per la Salute

Il corso di alta formazione, Health Data Value Analysis, organizzato da Edra con il contributo di Pfizer Italia, si è rivolto ad un selezionato gruppo di responsabili dei servizi farmaceutici, finalizzato alla formazione sulla corretta lettura, interpretazione e utilizzo dei dati sanitari, per la gestione delle risorse economiche destinate alla spesa sanitaria.

Il corso ha visto come docenti illustri esperti del settore: il dott. Luca Degli Esposti, economista della Salute; la prof.ssa Erika Mallarini, SDA Università Bocconi di Milano; il prof. Luca Pani, membro CHMP SAWP dell'EMA e docente di Psichiatria e scienze del comportamento presso l'Università di Miami; il prof. Francesco Scaglione, farmacologo dell'Università di Milano; la dott.ssa Entela Xoxi, Farmacologo e fino al 2016 coordinatore dei registri AIFA .

In un contesto come quello attuale, in cui la crescente attenzione alla terapia sta portando alla necessità di delineare sempre più miratamente i percorsi diagnostico-terapeutici - in ambito cardiovascolare in particolare - per garantire le migliori cure nel rispetto dei budget aziendali imposti, la figura del farmacista ha bisogno di acquisire e sviluppare nuove competenze.

"Il corso - spiega Ludovico Baldessin, Chief Business & Content Officer di Edra - offre ai responsabili dei servizi farmaceutici un aggiornamento e un confronto sulle tematiche rispetto alle quali sono sempre più chiamati ad esprimersi con un ruolo determinante, come valutazioni farmaco-epidemiologiche e indicatori utili a misurare l'appropriatezza prescrittiva, utilizzo di banche dati e sistemi informativi per il controllo della spesa sanitaria: investire sulla formazione significa contribuire a rendere il sistema sostenibile e a ridurre errori e sprechi."