Risultati

Premio giornalistico Bayer per FarmaMagazine

«Nel corso degli ultimi decenni l'aspettativa e la qualità della vita delle persone emofiliche sono radicalmente cambiate e i progressi nelle terapie porteranno a ulteriori miglioramenti negli anni a venire; si tratta di cambiamenti rivoluzionari ma poco noti. È importante fare informazione anche su condizioni, come le malattie rare, che interessano poche migliaia di persone» commenta Stefania Cifani, redattrice per diverse testate di Edra e autrice dell'articolo "Legami di sangue", pubblicato sul numero 4/2017 di FarmaMagazine (www.farmamagazine.it), e premiato da Daniela Poggio, AD di Bayer Italia, in qualità di vincitore del Premio Giornalistico Bayer.

«FarmaMagazine è la testata di salute di maggior successo in Italia, con una tiratura raddoppiata ad oltre 200.000 copie ad appena un anno e mezzo di vita.
È il fondamentale strumento voluto dai presidenti di Federfarma Marco Cossolo e Vittorio Contarina per aiutare il farmacista nell'evoluzione della professione attraverso l'educazione alla salute del cittadino: il più importante strumento italiano di empowerment, per crescere consapevolezza e ruolo del cittadino nel prendersi cura della sua salute e contribuire alla sostenibilità del sistema
» aggiunge Ludovico Baldessin, Chief Operations Officer di Edra «Il premio di Bayer è un'ulteriore attestato all'alto profilo qualitativo della testata».